Albufeira: il Festival delle Sculture di Sabbia in Algarve (FIESA)

Uno dei ricordi che conservo dell’Algarve, a parte quello delle sue meravigliose spiagge e l’immagine di posti graziosissimi come Albufeira e Lagos, è il Festival Internazionale delle sculture di Sabbia (FIESA).

Scoprii per caso la sua esistenza poco prima di partire per il Portogallo, mentre raccoglievo tutte le informazioni sul posto, grazie alle foto di un viaggiatore che ci era stato poche settimane prima. Per mia fortuna aggiungerei, perché stranamente non avevo letto da nessuna parte della cosiddetta Sand City! E siccome a me le cose particolari piacciono un sacco, mi documentai e andai a vederla!

Fiesa

Si tratta dell’unica esposizione di questo tipo di tutta la Penisola Iberica.

Si trova in una zona recintata (si paga un biglietto di circa 9 euro per entrare).

Qui artisti provenienti da tutto il mondo creano sculture di sabbia grandissime seguendo il tema che viene scelto per la fiera di anno in anno.
Le statue arrivano a misurare fino a 10 metri o più e sono in esposizione da aprile a ottobre.

Non ho idea di come si mantengano in piedi tutta l’estate, ma erano perfette. Il colpo d’occhio quando si entra è davvero molto bello.

FIESA in ALGARVE

Sono raccolte in uno spazio che si gira in una mezz’oretta circa, ma personalmente ci ho passato dentro molto più tempo, scattando foto ad ogni scultura. Sono fatte davvero bene.

FIESA

Quando l’ho vista io, alcuni anni fa, il tema era “Gli Idoli” e le sculture rappresentavano, appunto, idoli di ogni tipo, scienziati, scrittori, star del cinema, della musica, dei fumetti e addirittura quelle dei film animati come Madagascar. Insomma, ce n’era per tutti i gusti.

COME ARRIVARE A FIESA

L’esposizione si trova esattamente a Pêra, in Algarve.

Noi ci siamo arrivati partendo da Albufeira, con un bus che ci ha portato direttamente all’entrata dell’esposizione.
Ma anche da Lagos e Portimão c’erano dei bus che ci arrivavano.

Andarci di giorno permette di vedere meglio le sculture e scattare belle foto, ma anche di sera è molto carino perché le sculture vengono illuminate e l’atmosfera si trasforma, soprattutto quando inizia anche un po’ di musica.

All’interno del recinto c’è anche un bar e, a volte, vengono organizzati degli spettacoli.

Ci si può tranquillamente trascorrere qualche ora in modo decisamente originale.

FIESA

Se vi trovate in Algarve, vi consiglio di visitarla. A me è piaciuta tantissimo e, semmai dovessi tornare da quelle parti, ci andrei sicuramente di nuovo. Anche perché ogni anno il tema cambia quindi, ci sarebbe sicuramente altro da scoprire.

fiesa

Festival delle Sculture di Sabbia in Algarve

Condividi

Leave a Reply

Entrada relacionada