Una domenica pomeriggio a Girona

Postato il Aggiornato il

img_20170528_165445_553.jpg
Cattedrale di Girona

Domenica pomeriggio ho deciso di trascorrere qualche ora a Girona alla scoperta del suo centro storico, di cui avevo sentito sempre parlar bene. Non volevo che il fine settimana terminasse troppo in fretta quindi tempo di pensarlo ed ero già in strada! 😀

In realtà ero convinta che il treno ci mettesse circa 40 minuti da Barcellona, ma – probabilmente – gli orari che avevo consultato frettolosamente prima di uscir di casa erano di qualche treno veloce. Una volta in carrozza infatti, ho scoperto che in realtà il regionale su cui ero salita ci avrebbe impiegato circa un’ora e mezza ad arrivare.

Poco male perché adoro leggere e ho sempre con me un libro, soprattutto in viaggio, quindi il tempo è passato senza alcun problema. Solo che, se avessi calcolato di metterci tanto, sarei scesa prima di casa o avrei optato per andarci un altro giorno con più tempo. Ma in fondo va bene così, vorrà dire che tornerò per vedere quello che non ho visto, possibilmente in una giornata meno calda, perché domenica era decisamente una giornata da mare. 😀

Altro piccolo inconveniente è stato che l’ufficio del turismo di Girona la domenica chiude alle 14. Essendoci arrivata alle 14.30 l’ho trovato chiuso. Fortunella!!! 😀
Contavo di recuperare lì almeno una cartina… invece, beffata dalla sorte! Ho cominciato a gironzolare seguendo l’istinto e le indicazioni. Il centro storico è piccino quindi in fondo è anche un piacere passeggiare senza meta per i suoi vicoletti.

IMG_20170528_171728_015
Centro storico di Girona

Seguivo le indicazioni per la Cattedrale quando ho notato il primo negozietto di souvenir. Siccome in ogni posto che visito devo puntualmente comprarmi una cartolina, sono entrata per sceglierne una (quella della cartolina è una mia tradizione da anni). Parlando col negoziante gli ho raccontato dell’ufficio del turismo chiuso e lui è stato così gentile da spiegarmi tutto quello che potevo vedere in città e anche di più! Non mi sarei meravigliata se avesse lasciato il negozio e mi avesse accompagnato a fare un tour personalmente… gentilissimo davvero! Mi ha perfino regalato una cartina che aveva lì e che aveva usato per darmi delle indicazioni… che dire, un vero signore. Che belle le persone così. 🙂

Tra le varie cose, mi ha raccontato della lleona, una leonessa arrampicata su una colonna a cui devi baciare il sedere se vuoi tornare a Girona.

“Sólo podrás volver a Girona si has dado un beso al culo de la leona”

Girando un po’ l’ho trovata, attorniata da turisti che facevano la fila per omaggiarla, al punto che non è stato semplice nemmeno fotografarla. 😀 C’è una scaletta accanto alla colonna per permettere a tutti di arrivarci se vogliono.

20170528_160129.jpg

Uscita dal negozietto di souvenir mi sono rimessa in cammino per andare a vedere la Cattedrale, famosa per avere la navata più larga del mondo dopo quella di San Pietro a Roma. Effettivamente la chiesa, nonostante sia comunque abbastanza alta, è sviluppata molto in larghezza.

Io, senza volere, ci sono arrivata dalla parte posteriore. La cosa non mi è dispiaciuta perché mi ha permesso di vedere una prospettiva diversa da una scalinata laterale che mi sarei persa se ci fossi arrivata dall’entrata principale.

20170528_150212
Salendo verso la Cattedrale – Girona

Ho cominciato a scorgere la Cattedrale poco per volta, salendo le scale.

20170528_150329.jpg
Cattedrale di Girona 

Ci ho girato un po’ intorno prima di ritrovarmi davanti alla facciata principale (in cima ad un’altra scalinata). Scendendo queste scale è possibile vederla così come appare nella prima foto dell’articolo. La visita all’interno costa 7 euro e comprende l’audioguida, il giro della Cattedrale, quello del Chiostro e della zona del tesoro.

Purtroppo le foto all’interno della chiesa non sono venute granché perché non c’era abbastanza luce, ma vi mostro il chiostro. 🙂

20170528_153306
Chiostro della Cattedrale di Girona

Uscita dalla Cattedrale mi sono divertita a gironzolare e scattare un po’ di foto in giro. Questa rosa dei venti l’ho trovata bellissima. Tra l’altro funzionava davvero.

20170528_154750
Rosa dei Venti – Girona

La meta successiva è stata la Basílica de Sant Feliu. Non è stato semplice fotografarla a causa della sua posizione perché, per quanto abbia una piazza davanti, è un po’ spostata. Son riuscita a fotografarla solo lateralmente e dal basso! 😀

20170528_160046

Purtroppo, come noterete dalla foto, quando ci sono arrivata era chiusa quindi non so come sia dentro, ma da fuori fa il suo bell’effetto. Tra l’altro è proprio in questa piazzetta davanti alla chiesta che ho trovato la famosa Lleona di cui vi parlavo prima.

Il tempo è passato molto rapidamente e, per non tornare a Barcellona troppo tardi, dopo la Basilica ho deciso di tornare indietro e incamminarmi verso la stazione dei treni, che si trova a circa 10 minuti a piedi dal centro storico (perfettamente raggiungibile).

C’era altro da vedere a Girona, ma la mia è stata una passeggiata pomeridiana improvvisata in un’assolata domenica di inizio estate, quindi non potevo vedere molto altro. Un assaggio che però mi ha fatto venir voglia di tornarci a scoprirla un po’ di più, magari con più tempo e un po’ meno calore! 😀

20170528_162053

5 pensieri riguardo “Una domenica pomeriggio a Girona

    vivereinblu ha detto:
    30 maggio 2017 alle 9:33

    Destinazione molto interessante

    Liked by 1 persona

    cuoreruotante ha detto:
    30 maggio 2017 alle 10:05

    Bellissima!

    Liked by 1 persona

    Ivana Daccò ha detto:
    31 maggio 2017 alle 0:14

    Molto meglio del soldino in Fontana di Trevi!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...